24 giu 2016

Dopo il successo delle Case dell’Acqua in Expo2015 e l’entusiasmo per le prime ricollocazioni di Maggio, Giovedì 24 e Venerdì 25 Giugno sono state riaperti a Milano altri due impianti in Via Barabino ed in Via Appennini.

Un gruppo Jazz ha accolto le nuove arrivate, attirando i numerosi curiosi in zona; acqua buona, fresca ed a Km Zero gratis per tutti.

“Se l’acqua è un bene comune e pubblico, concetto in cui crediamo profondamente” ha dichiarato Davide Corritore, Presidente di MM “essa dovrà essere sempre più accessibile e diffusa nei luoghi di vita della città; intendiamo per questo promuovere sempre più l’educazione delle nuove generazioni e delle famiglie ai vantaggi ambientali che possono venire dal consumo di un’ottima acqua che non richiede l’uso di plastica”.